I Beatles sono stati un gruppo musicale britannico, originario di Liverpool e in attività dal 1962 al 1970. Hanno segnato un'epoca non solo nella musica ma anche nel costume, nella moda e nella moderna pop art.

Considerati uno dei maggiori fenomeni della musica contemporanea, a distanza di vari decenni dal loro scioglimento ufficiale - e dopo la morte di due dei quattro componenti - i Beatles contano ancora su un vasto seguito. I loro lavori sono regolarmente commercializzati in versione digitale, ed arricchiti dal recupero di materiale inedito. Secondo la EMI, la casa discografica che tra il 1986 e il 1987 ne ha recuperato i diritti, le riedizioni dei loro dischi hanno venduto oltre due miliardi di copie.

Per la rivista Rolling Stone, i Beatles rappresentano il gruppo musicale più importante ed influente del XX secolo.

Numerosi sono i loro fan club, esistenti in ogni parte del mondo. Inoltre, l'aura - per molti versi non sempre codificabile secondo canoni comuni - che circonda lo sviluppo del loro successo a livello mediatico, e lo straordinario esito artistico raggiunto come musicisti-rock, sono tuttora oggetto di studio da parte di persone appassionate o estranee al mondo della musica.

I componenti del gruppo erano:

John Lennon (John Winston Lennon, Liverpool, UK, 9 ottobre 1940 - New York, USA, 8 dicembre 1980). Voce solista, suonava la chitarra ritmica, l'armonica e il pianoforte ed il banjo ( strumento con cui venne a contatto con la musica ); era - insieme a Paul McCartney - l'autore della maggior parte dei brani. Fu ucciso davanti al Dakota Building [1] di New York, dove abitava, l'8 dicembre 1980 da Mark David Chapman, un suo squilibrato ammiratore.
Paul McCartney (James Paul McCartney, Liverpool, UK, 18 giugno 1942). Basso, voce solista, chitarra, pianoforte, batteria e, talvolta, il mandolino; condivide insieme a John Lennon la paternità della stragrande maggioranza dei brani dei Beatles; dopo i Beatles fondò il complesso dei Wings, sciolto nel 1980. È tuttora in piena attività. Particolare curioso: sua è la batteria in Back in the USSR, Dear Prudence e The Ballad of John and Yoko, brani registrati in assenza di Ringo Starr.
George Harrison (Liverpool, UK, 25 febbraio 1943 - Los Angeles, USA, 29 novembre 2001). Chitarra solista, sitar, talvolta voce solista e autore dei brani. Suoi sono brani spesso innovativi e diversi dalla linea melodica del gruppo, come Don't Bother Me o Within You Without You. Per i Beatles ha scritto, tra l'altro, anche While My Guitar Gently Weeps e Something. È morto il 29 novembre 2001 durante un soggiorno a Los Angeles (California) a causa di un carcinoma maligno. (Harrison ha sempre sostenuto di essere nato il 24 febbraio del 1943, sostenendo che il suo certificato di nascita fosse sbagliato, ma non gli è mai importato molto di correggere tale errore della sua biografia, per cui la data del 25 febbraio è valida).
Ringo Starr (Richard Starkey jr., Liverpool, UK, 7 luglio 1940). Batteria, percussioni e talvolta voce solista. Compose durante la sua carriera nei Beatles due canzoni soltanto: Don't Pass Me By e Octopus's Garden (scritta durante un soggiorno in Sardegna), che divenne molto celebre in tutto il mondo. Venne scelto anche come voce solista in Act Naturally, Yellow Submarine e With a Little Help From My Friends. Rivelatosi particolarmente portato alla recitazione, fu il protagonista del film Help!, e mentre faceva ancora parte del gruppo recitò nel film The Magic Christian insieme a Peter Sellers.

Singoli
I singoli originariamente pubblicati furono monofonici fino a Get Back. The ballad of John & Yoko fu il primo singolo uscito in versione stereo.

Tutti i singoli fino a Lady Madonna uscirono su etichetta EMI/Parlophone. Da Hey Jude in poi uscirono su etichetta Apple, di proprietà degli stessi Beatles, ma in realtà si trattava comunque di edizioni EMI. le canzoni totali effettive dei beatles(raccolte escluse..) sono203

Love Me Do / P.S. I Love You - 5 ottobre 1962
Please Please Me / Ask Me Why - 11 gennaio 1963
From Me to You / Thank You Girl - 11 aprile 1963
She Loves You / I'll Get You - 23 agosto 1963
I Want To Hold Your Hand / This Boy - 29 novembre 1963
Can't Buy Me Love / You Can't Do That - 20 marzo 1964
A Hard Day's Night / Things We Said Today - 10 luglio 1964
I Feel Fine / She's A Woman - 27 novembre 1964
Ticket To Ride / Yes It Is - 9 aprile 1965
Help! / I'm Down - 23 luglio 1965
We Can Work It Out / Day Tripper (doppio lato A) - 3 dicembre 1965
Paperback Writer / Rain - 10 giugno 1966
Eleanor Rigby / Yellow Submarine (doppio lato A) - 5 agosto 1966
Strawberry Fields Forever / Penny Lane (doppio lato A) - 17 febbraio 1967
All You Need Is Love / Baby You're A Rich Man - 7 luglio 1967
Hello Goodbye / I Am The Walrus - 24 novembre 1967
Lady Madonna / The Inner Light - 15 marzo 1968
Hey Jude / Revolution - 30 agosto 1968
Get Back / Don't Let Me Down - 11 aprile 1969
The Ballad of John and Yoko / Old Brown Shoe - 30 maggio 1969
Something / Come Together (doppio lato A) - 31 ottobre 1969
Let it Be / You Know My Name (Look Up The Number) - 6 marzo 1970
The Long And Winding Road / For You Blue - (maggio 1970)
Michelle
Yesterday

Link
Wikipedia

gifThe Beatlesgif

Per ascoltare i brani clicca sulle note, se vuoi salvarli posiziona il mouse sull'immagine, clicca con il tasto destro e dalla finestra di dialogo che comparirà seleziona “salva oggetto con nome”.

 

nota musicale gif1
nota musicale gif2
nota musicale gif3
nota musicale gif4
nota musicale gif5
nota musicale gif6
nota musicale gif7
nota musicale gif8
nota musicale gif9
nota musicale gif10

gifThe Beatlesgif

HOME PAGE - Musica..Ricordi

MENU

HOME PAGE

freccia avanti

freccia indietro